Piemonte terra di cibo e gusto – piatti tradizionali della regione

Diadmin

Piemonte terra di cibo e gusto – piatti tradizionali della regione

In tutto il mondo l’Italia è conosciuta per la propria cucina: ogni regione ha le proprie specialità che la rende un luogo degno di una visita enogastronomica, a questo non fa di certo eccezione il Piemonte. In questa splendida regione si possono degustare tanti prodotti tipici che hanno ottenuto certificazioni come i marchi Dop (Denominazione origine protetta) e IGP (Indicazione geografica protetta).

Proprio per questo i prodotti del Piemonte hanno una marcia in più e sono davvero numerosi, qui di seguito trovate i principali che non potrete non degustare durante una visita. Guardate a questo link, se siete alla ricerca di un codice promozione Edreams per il viaggio.

Bagna Cauda

E’ un piatto tradizionale della cucina piemontese e, oltre che una pietanza, si tratta di un rito conviviale che affonda le radici nella tradizione contadina della regione.

La bagna cauda è salsa autunnale che viene preparata con aglio, olio (o di oliva o di noci) e acciughe, anche se negli ultimi anni si è preferito ingentilire il piatto con burro, panna e latte.

La pietanza va servita dentro al fojòt, un contenitore di ceramica che, mediante una candela collocata nella cavità alla base, tiene sempre calda la salsa in cui vengono intinte varie verdure.

Panissa

Il Piemonte, in particolare la zona di Vercelli, è terra di risaie. Proprio per questo non può mancare, come piatto tipico, il riso – della varietà Arborio, Baldo o Maratelli – con cui si prepara la Panissa.

Si tratta di un risotto a cui viene aggiunto fagioli borlotti, cavolo verza, carota, sedano, cipolla, vino rosso, lardo, cotica di maiale, “salam della duja”, sale e pepe.

Toma piemontese

La Toma è un formaggio tipico della regione Piemonte. Si tratta di un prodotto a medio o breve stagionatura a pasta semidura. E’ un prodotto che ha il marchio Dop e si tratta di un formaggio ‘da tavola’ che però puo essere utilizzato per insalate, zuppe, spiedini e piatti a base di polenta.

Una curiosità: una volta la parola ‘toma’ era utilizzata, in Piemonte, per indicare qualsiasi tipo di formaggio.

Carne di bovino piemontese

Un’altra delle specialità tipiche del Piemonte è la carne di bovino, in questa regione viene prodotta il 10% di tutta la carne consumata in Italia. L’area principale in cui si possono ritrovare gli allevamenti di carne piemontese è la zona di Cuneo, dove si trovano anche le mucche per la produzione del latte.

La carne di bovino piemontese si distingue per la scarsa presenza di grassi, colesterolo e la forte presenza di antiossidanti.

E’ considerata tra le migliori carni del mondo ed è la base con la quale si preparano dei piatti gustosi.

Tajarin delle Langhe al ragù

Si tratta di una pasta all’uovo tipica piemontese che trova la propria forza nel ragù a base di fegatini di pollo, salsiccia e funghi ed una spolverata di prezzemolo sforbiciato; alcuni aggiungono anche il grana padano.

Le ‘tagliatelle delle langhe’ erano considerate, nel mondo contadino, come il piatto della domenica e ancora oggi sono un simbolo di festa in tutto il Piemonte.

Vini

Non si può non parlare anche degli ottimi vini che questa regione propone: il Piemonte è una terra di vini e vigneti data la presenza di oltre 45.000 ettari di terreno coltivato.

Sono 4 le aree in cui si produce vini: l’astigiano, le Langhe, il Monferrato e le Denominazioni del Nord e da cui nascono vini come il Barolo, il Nebbiolo, il Barbaresco, l’Arneis e il Moscato.

Baci di Dama

Passando in rassegna i dolci piemontesi, saltano all’occhio i baci di dama. Si tratta di dolci nati durante l’800 e originari della città di Tortona.

Il nome deriva dal fatto che il dolce assomiglia proprio a due labbra pronte per dare un bacio dato che il prodotto è composto da due calotte di pasta unite da uno strato di cioccolato.

In Piemonte si mormora che fossero uno dei dolci preferiti dal Re Vittorio Emanuele II che avrebbe anche dato ordine di inventarli.

Info sull'autore

admin administrator